Un nostro cliente ci ringrazia per la consulenza fornita

Un imprenditore (che chiameremo per riservatezza sig. Bianchi) ci contatta perchè, allo scopo di ottimizzare le risorse, vuole vendere alcuni capannoni, mi indica la somma che ha necessità di incassare e i tempi di conclusione, prima di accettare il lavoro, com’è mia abitudine, fornisco al sig. Bianchi: 1) un’attenta analisi del mercato, 2) le probabilità di successo nella vendita, 3) gli obbiettivi che si raggiungo inclusi i tempi di conclusione; grazie a questi strumenti il sig. Bianchi è in grado di analizzare il risultato che potrà ottenere e può decidere il cammino da intraprendere, questa è stata la lettera di risposta che stamane è arrivata in ufficio e che riporto integralmente:
“Salve Sig. Fantini, mi scusi se ho aspettato un pò prima di risponderLe, ma le Sue valutazioni circa la collocazione sul mercato dei nostri immobili sono state oggetto di attenta riflessione da parte del corpo sociale.
La risultanza e la conseguente decisione finale è stata quella di non continuare su questo progetto che, viste le ipotesi circa il prevedibile realizzo scaturente dalla eventuale vendita, non ci consente di raggiungere gli obiettivi previsti con questo tipo di operazione.
Pertanto procederemo con il rifinanziamento dell’ azienda tramite operazione bancaria di Lease-back.
La ringrazio vivamente dell’ attenzione prestata volta alla seria valutazione di intraprendere o meno un rapporto di collaborazione.
Con i miei migliori auguri per il Suo lavoro e la Sua professione e l’
auspicio di risentirci un domani per eventuali esigenze la ringrazio ancora e la saluto cordialmente.”
Dal testo della lettera si evince che, grazie alla nostra consulenza, l’imprenditore può scegliere il percorso migliore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *